Intervista a Emanuela Baracchetti, Senior Sales Engineer di LCS SpA

Buongiorno Ing. Emanuela Baracchetti, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GLMSummit22. Cosa vi aspettate da questo evento?

Buongiorno e grazie per l’opportunità. Da questo Global Summit ci aspettiamo un ritorno ai livelli di affluenza pre-pandemia. Ci auguriamo infatti che i visitatori abbiano superato la titubanza nei confronti degli eventi in presenza che, inevitabilmente, ha condizionato le ultime edizioni della manifestazione.

Cosa avete apprezzato delle altre partecipazioni al Global Summit?

Partecipiamo al Global Summit ormai da una quindicina d’anni. Dell’evento abbiamo sempre apprezzato il fatto di poter incontrare più aziende in un arco di tempo relativamente ristretto. A differenza di una fiera, in cui si passa da momenti di inattività totale a situazioni di sovraffollamento al limite del gestibile, qui gli incontri cadenzati ci consentono di riservare lo stesso tempo e la stessa attenzione a tutti coloro che, con interessi ed esigenze più o meno concrete, vengono a farci visita.

In cosa ritenete che la vostra azienda si distingua davvero dalle altre?

LCS realizza impianti “custom made” sviluppati ad hoc in base a specifiche esigenze del cliente. Siamo una struttura di medie dimensioni in cui vige un elevato standard in termini di Sistema Qualità per la gestione dei processi sia interni che esterni, rafforzato da storiche collaborazioni con aziende partner tedesche. Ci distinguiamo per il fatto di poter soddisfare anche le richieste che prevedono soluzioni fuori standard. Al rigore teutonico affianchiamo infatti uno spirito di adattabilità e flessibilità tipicamente italiano, che ci consente di soddisfare anche il Cliente più esigente.  

Perché un visitatore del #GLMSummit22 dovrebbe assolutamente sedersi al vostro tavolo?

Un visitatore dovrebbe incontrarci per non perdere l’opportunità di un confronto costruttivo con un’azienda che vanta più di 30 anni di esperienza nel settore della logistica interna. Dedichiamo la stessa attenzione a tutti i potenziali Clienti, indipendentemente dalla tipologia e dalle dimensioni del progetto, e siamo in grado di affiancarli in tutte le fasi dello sviluppo del progetto, dall’analisi dei dati al collaudo dell’impianto.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo il 16 e 17 Novembre 2022 a Pacengo di Lazise (VR). Trovate maggiori informazioni in questa pagina

Share on Facebook Share on Twitter Share on Google

Lascia un commento

dodici − 6 =