Magazzini automatici per risparmiare sui costi della logistica

“Magazzini automatici”
Il magazzino automatico è la ricetta per risparmiare su tempi e costi della logistica

Gianfranco Silipigni è l’ammi­nistratore delegato di Lcs, azienda lombarda specializza­ta in soluzioni chiavi in mano per la logistica e l’automazione elettronica industriale.

Il manager si trova alla Fiera di Stoccarda sulla logistica «per presentare un nuovo macchinario che permette di smistare 10 mila colli di carto­ne in un’ora». In tempi di pro­duzione just in time ed orientamento alla soddisfazione dei clienti, la logistica è diventata uno dei fattori determinanti per la competitività aziendale.

Gianfranco Silipigni

Secondo un recente studio della Bocconi, i costi logistici incidono sul fatturato azienda­le tra 11,52% e il 46% a se­conda dei volumi del prodotto. Ma di questi tempi se le aziende intendono risparmiare più che acquistare nuovi macchinari dovrebbero ringiovanire lo stato tecnologico dell’impianto, senza mai Inter­rompere la produzione.

LCS adotta questo sistema sia a livello meccanico che elettronico, dotando gli im­pianti esistenti di nuovi sof­tware, con tanto di aggiorna­mento legale e normativo, co­me ad esemplo la marcatura Ce e le più recenti certificazio­ni. L’azienda nasce a Milano nel 1989 ha 50 dipendenti e nel 2012 ha fatturato 12 milio­ni di euro.

articolo-Corriere-Economia

Share on Facebook Share on Twitter Share on Google

Lascia un commento

uno + otto =