La forza dell’integrazione

Integrare l’eccellenza. Questo è il motto e, al contempo, l’obiettivo di LCS Group, system integrator attivo sul mercato italiano ed europeo per la fornitura di soluzioni software e hardware complete, integrate e all’avanguardia per la logistica interna, gli aeroporti e l’automazione industriale.

“Tutto è iniziato nel 1989, quando Gianfranco Silipigni – attuale CEO dell’azienda – ha fondato Logica s.a.s., realtà attiva nel settore delle applicazioni industriali dei microprocessori”, spiega l’Ing. Fabio Zucchini, Service and Revamping Manager di LCS Group. “Alla fine degli anni ’90 è nata LCS (Logica Consulting & Solutions), specializzata nell’automazione di material handling e magazzini automatici che, nel 2007, ha iniziato a porsi su mercato come system integrator di soluzioni chiavi in mano per la logistica.

Successivamente, hanno visto la luce anche LCS Automation, fortemente specializzata nel settore Automotive, e 4NEXT Solutions, esperta in software industriale. Oggi queste società compongono il Gruppo LCS, che propone sistemi completi per l’intralogistica, l’automazione industriale e il settore aeroportuale, nonché software per l’industria e innovative soluzioni di service e revamping”.

Nel 2020, il Gruppo ha inoltre rafforzato la propria presenza sul mercato con l’acquisizione di parte delle quote societarie di S.A.M.Ind. s.r.l. Automazione Industriale, specializzata nella produzione di macchine speciali per l’industria, e di Manganorobot s.r.l., esperta in soluzioni per la robotica.

La propensione all’innovazione e alla sperimentazione, nonché alla cura per i propri clienti, caratterizzano da sempre LCS Group. Oggi il system integrator punta a proporsi sul mercato come partner unico per la logistica interna, e non solo, in grado di offrire soluzioni chiavi in mano flessibili, personalizzabili e all’avanguardia.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Google

Lascia un commento

tre × tre =