LCS nel mondo: l’accordo con icmatec thema per i paesi mea e apac

LCS inizia il 2021 guardando avanti e lontano, non solo in termini di innovazione e soluzioni per la Transizione 4.0, ma anche per quanto riguarda la propria presenza a livello globale siglando una partnership con Icmatec Thema che porterà le soluzioni LCS in Nord Africa, Medio Oriente, Asia Pacific e Far East.

Icmatec Thema, che avvia le proprie attività con un’esperienza ventennale nella customizzazione di automatismi, promuoverà le soluzioni di automazione e robotica per il material handling ingegnerizzate da LCS.

Spazio alla crescita internazionale e alla collaborazione con realtà consolidate per sviluppare e diffondere automazione di qualità:

“Abbiamo voglia di portare le nostre soluzioni per l’automazione e la Transizione 4.0 in tutto il mondo e crediamo che il modo migliore per farlo sia unendo le forze con realtà come Icmatec Thema, profonde conoscitrici dei mercati di riferimento”, commenta Gianfranco Silipigni, Founder & Executive Chairman di LCS Group.

L’obiettivo è infatti operare nei nuovi mercati contando sulla qualità del Made in Italy in armonia con produzioni e lavorazioni locali, così da dare vita a un circolo virtuoso di crescita congiunta e sostenibile in termini ambientali, economici e sociali.

Share on Facebook Share on Twitter Share on Google

Lascia un commento

1 × 2 =