Logistica e Sicurezza Informatica. L’importanza della Cybersecurity in Magazzino

Attraverso software e sistemi di automazione la gestione della supply chain e della logistica diventa sempre più smart ed efficace. Le tecnologie consentono infatti di ridurre i costi operativi, aumentare l’efficienza dei processi e gestire magazzini e trasporti in modo ottimizzato. Oggi anche l’Intelligenza Artificiale contribuisce a migliorare la gestione della logistica, attraverso soluzioni e sistemi robotici flessibili e facili da programmare, che assistono i lavoratori in compiti ripetitivi e fisicamente impegnativi.

Per ottenere e mantenere la continuità operativa, tuttavia, tali sistemi devono funzionare in modo sicuro: è quindi fondamentale garantire la sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche e la protezione dei dati aziendali da possibili attacchi cibernetici.

La necessità di mettere in sicurezza i sistemi informatici riguarda in primo luogo i gestionali, che sono deputati a registrare e verificare i flussi economici dell’azienda, assolvendo ad obblighi e adempimenti contabili e fiscali. L’attenzione per la sicurezza però riguarda anche gli impianti di produzione, che non devono subire fermi o ritardi, per evitare di rallentare o bloccare le attività industriali.

Anche il settore dei trasporti e della logistica deve proteggere tutti i suoi dati sensibili e salvaguardare i sistemi e le reti informatiche da attacchi e minacce, per tutelarsi da fughe di dati, hackeraggi, spionaggio industriale e fermi macchina.

LCS Group, cosciente della presenza di tali criticità nei sistemi di automazione, ha molto a cuore la sicurezza dei propri clienti. Per questo, tutti i software proprietari presentano misure di difesa che li proteggono da virus e malware. Le soluzioni si adattano efficacemente ai sistemi informatici dei clienti: LCS Group, infatti, non offre pacchetti preimpostati e standard validi per tutte le aziende, ma, in accordo con il cliente, definisce linee guida che vanno a creare la soluzione migliore per le specifiche esigenze aziendali.

Come tutelare la Sicurezza degli Impianti di Automazione? Le Best Practices di LCS Group

Nel settore della logistica, gli attacchi informatici possono avere diversi obiettivi, dai tentativi di carpire informazioni aziendali sensibili, ai danni ai materiali e agli utensili, fino ad arrivare al fermo degli impianti che danneggia la produttività. LCS Group elabora le soluzioni migliori per rendere sicuri a tutti i livelli gli impianti industriali e i software per gli impianti di movimentazione e magazzini automatici

In particolare, applica diverse “best practices”, ovvero una serie di pratiche ottimali – che vengono personalizzate da cliente a cliente – per difendere gli impianti da virus e malware e per garantire la sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche. Di seguito le raccontiamo in dettaglio. 

 

Comunicazioni Sicure tra noi e i nostri Clienti

Come prima cosa LCS Group progetta, in stretta collaborazione con i suoi clienti, impianti il più possibile isolati dalla rete Internet esterna. Non ne sono totalmente distaccati, dato che tra la rete aziendale e le reti esterne devono avvenire scambi di dati; avvengono però solo quegli scambi strettamente necessari per la corretta operatività dell’impianto. 

I server degli impianti, in altre parole, accettano solo connessioni riconosciute come sicure e solo quelle necessarie o previste dalla specifica attività. Per comunicare in sicurezza con i gestionali dei clienti LCS Group utilizza infatti dei firewall, ossia dei dispositivi di sicurezza che bloccano tutti gli accessi non autorizzati alla rete di computer e agli impianti. I firewall consentono solo il traffico di informazioni necessarie che vengono concordate precedentemente con il cliente. 

Un altro accorgimento è la segmentazione della rete, ossia la suddivisione della stessa in porzioni/sottoreti isolate. Utilizzando specifici protocolli di sicurezza, un determinato segmento viene “chiuso” a utenti e reti che non possono accedervi, limitando ed evitando la diffusione di eventuali minacce.

Non esiste un metodo standard applicato a ogni azienda: tutto dipende dall’organizzazione interna del cliente e dalle sue esigenze. 

 

Forniamo Pacchetti Antivirus ad hoc

Per creare un ambiente informatico il più possibile sicuro integriamo i sistemi di sicurezza con i pacchetti antivirus più utilizzati sul mercato. 

In questo modo, attraverso i software di sicurezza vengono rilevati e rimossi virus, spyware e altri malware, proteggendo gestionali e impianti dalle minacce informatiche.

 

I consigli di LCS Group per un comportamento sicuro

Come abbiamo visto fino a questo punto, vi sono numerosi metodi per evitare attacchi indesiderati che possano in qualche modo danneggiare le attività aziendali. 

LCS Group, inoltre, attua ulteriori accorgimenti, tra cui:

  • Accesso a rete, dispositivi e risorse dell’impianto solo attraverso credenziali e password sicure;
  • Backup frequenti dei dati gestiti dall’impianto;
  • Aggiornamento costante dei sistemi con le ultime patch di sicurezza disponibili.

 

LCS Group e Sicurezza Informatica

Da oltre 30 anni, LCS Group offre soluzioni complete, integrate e all’avanguardia per l’intralogistica e l’automazione. Progettiamo impianti e software per l’industria personalizzati in base agli specifici processi aziendali dei clienti, con interfacce semplici e intuitive.

La sicurezza di impianti, reti e server è un tema centrale nella nostra attività: il nostro personale, infatti, si aggiorna costantemente sulle ultime evoluzioni in tema di cybersecurity.

Ti aiuteremo a individuare la migliore soluzione per la sicurezza della tua azienda e a implementare le giuste soluzioni per la tua logistica: contattaci per avere maggiori informazioni.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google

Lascia un commento

cinque × due =