Smart Factory e Interconnessione dei Macchinari. L’esempio di Cadel

Automazione e digitalizzazione stanno rivoluzionando il modo in cui le aziende producono e distribuiscono i loro prodotti, rendendo le “smart factory” capaci di affrontare le nuove criticità dei processi produttivi e i cambiamenti in atto nel settore industriale.

Ma che cos’è una smart factory? Con questo termine si intende un’azienda che modifica i propri processi produttivi tramite l’automazione, la robotica e i sistemi software.

Si usano anche i termini “Industria 4.0” e “Fabbrica 4.0” proprio per indicare l’inserimento di diverse tecnologie all’interno della produzione industriale. L’automazione aiuta, infatti, a raggiungere diversi obiettivi:

  • Aumentare la produttività industriale;
  • Rispondere tempestivamente alle esigenze della supply chain;
  • Ridurre al minimo le eventuali interruzioni dovute a problemi tecnici.

In questo articolo vediamo quali sono i vantaggi dell’interconnessione e come la soluzione 4.0 di LCS Group ha migliorato la gestione del magazzino e i processi logistici e produttivi all’interno della Cadel S.r.l.

Fabbrica 4.0

I Vantaggi dell’Interconnessione

In una smart factory l’attività produttiva viene gestita da software interconnessi che monitorano ogni passaggio della produzione industriale.

L’interoperatività, nella Fabbrica 4.0, si basa in particolare sulla tecnologia IoT (Internet of Things, ovvero “Internet delle Cose”), che consente di interconnettere dispositivi, macchine, sensori e sistemi di produzione in modo da raccogliere, elaborare e condividere informazioni in tempo reale.

Ciò permette numerosi vantaggi:

  • Efficienza produttiva: nella smart factory le macchine industriali diventano sistemi versatili e intelligenti che comunicano tra loro condividendo informazioni. Questo rende i processi maggiormente ottimizzati e controllati, migliorando la qualità dei prodotti e riducendo costi e tempi di produzione.
  • Analisi dei dati: le smart factory ottengono informazioni da varie fonti aziendali, come web, documenti online, file XML, oltre a sistemi MES, ERP e WMS. Le informazioni vengono processate e trasformate in dati utili ad analisi predittive e processi decisionali, ma anche per l’automazione delle procedure di routine.
  • Manutenzione predittiva: l’analisi dei dati fornisce informazioni sul livello prestazionale dei macchinari, sull’usura delle specifiche componenti e sulla soglia di tolleranza di un impianto. Questo permette di intervenire tempestivamente sulla manutenzione, evitando i costi e i tempi morti dovuti ai guasti delle macchine.
  • Flessibilità produttiva: attraverso le nuove tecnologie, macchine e robot diventano modulari e possono adattarsi a diversi ambienti produttivi. Di conseguenza l’azienda riesce a rispondere alle esigenze dei clienti in modo più rapido ed efficiente, riducendo gli errori umani e ottimizzando le risorse.
  • Sicurezza sul lavoro: l’automazione porta ad una maggior sicurezza per i lavoratori, riducendo gli incidenti, e ad una maggior protezione dei dati aziendali sensibili (Cyber Security).

Tutti i vantaggi dell’interconnessione sono garantiti dalle soluzioni 4.0 per l’industria di LCS Group, tecnologicamente avanzate, altamente affidabili e modulari.

AGV di LCS

Case History: come abbiamo realizzato la Soluzione 4.0 su misura per Cadel 

Cadel S.r.l., azienda italiana che progetta e costruisce stufe di alta qualità, è un perfetto esempio di smart factory.

Per tale azienda LCS ha ideato una soluzione di fabbrica 4.0 che prevede un magazzino automatico autoportante da green field collegato direttamente alle linee di produzione e alle linee di finitura e kittaggio tramite l’utilizzo di una flotta di 9 AGV.

I software impiegati consentono la totale e ottimale gestione, supervisione e controllo dell’intero impianto, garantendo:

  • Maggiore efficienza produttiva e gestione dei flussi operativi;
  • Tracciabilità costante dei prodotti in magazzino;
  • Ottimizzazione degli spazi e maggiori capacità di stoccaggio;
  • Automazione nella movimentazione delle merci;
  • Riduzione importante dei costi.

Vai alla case history completa per conoscere la soluzione nel dettaglio. 

 

Una difesa a più livelli per la Cybersecurity

In un tale contesto, non bisogna dimenticare che l’interconnessione potrebbe esporre le aziende ad attacchi informatici che rischiano di compromettere la sicurezza dei dati, la qualità dei prodotti e la continuità operativa. A tale criticità è possibile ovviare con misure di cyber security ad hoc, fondamentali per proteggere il patrimonio informativo e tecnologico da attacchi hacker, malware, virus, sabotaggi o errori umani. 

In base alle esigenze del cliente, LCS Group individua dunque soluzioni mirate e best practices per la sicurezza informatica. Così ha fatto per Cadel: la sicurezza informatica viene infatti assicurata tramite:

  • Una difesa su più livelli;
  • La protezione e la segmentazione della rete Internet. 

 

Un progetto a lungo termine per l’espansione del Magazzino

Il progetto di LCS Group per Cadel – oltre ad essere altamente affidabile e performante – è anche modulabile nel tempo. Questo permetterà all’azienda di soddisfare necessità variabili in relazione ai cambiamenti del mercato. Il magazzino è infatti espandibile: attualmente consente una giacenza totale di quasi 17.300 ubicazioni, che possono essere aumentate fino ad un massimo di 23.000.

Inoltre, l’impianto è già predisposto per:

  • Inserimento di un quarto trasloelevatore, a fianco dei tre già presenti;
  • Aggiunta di ulteriori linee di produzione e finitura;
  • Aggiunta di veicoli AGV
  • Ampliamento del software WMS per la gestione di tutto il flusso dei materiali: dall’ingresso della materia prima fino alla spedizione.

Software MHS

Contatta LCS Group per la tua Soluzione 4.0 Personalizzata

Da oltre 30 anni, LCS Group offre soluzioni complete per l’intralogistica e l’automazione. Progettiamo impianti e software industriali su misura garantendo operazioni interconnesse e dati sempre fruibili tramite interfacce user-friendly.

Per una logistica connessa e smart, LCS Group propone la propria soluzione software LogiMHS per la gestione e la movimentazione dei materiali, altamente scalabile e personalizzabile. 

Ti aiuteremo a individuare e implementare la soluzione migliore per la tua logistica: contattaci per avere maggiori informazioni.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google

Lascia un commento

4 × 5 =